Documenti necessari per effettuare gli allenamenti

In base alle disposizioni per contrastare l’epidemia del covid, nelle zone arancioni e rosse le attività di allenamento sono consentite solo agli atleti agonisti che si iscrivono alle competizioni di carattere nazionale di Progetto Arkān® – Tiro Dinamico con l’Arco.

Anche se ci si trova in zona arancione o rossa è possibile per gli atleti agonisti di andare ad allenarsi sui campi di tiro della ASD o anche di altre ASD, se ritenuti “più adatti” dei nostri.

Bisogna però portarsi sempre dietro dei documenti che comprovino questa facoltà, e precisamente:

  • – la dichiarazione del Presidente della ASD che attesta che si è un atleta agonista autorizzato ad allenarsi per partecipare ad una di queste gare. Questo documento si deve richiedere al Presidente, che lo rilascerà solo se l’atleta è in possesso di un certificato medico sportivo di tipo agonistico valido, per cui controllare la data di scadenza del proprio certificato ed eventualmente rifarlo.
  • – copia del calendario degli eventi nazionali, che contiene le nostre gare agoniste.  Se non si ha la possibilità di stamparlo, richiedere una copia al Presidente, al segretario o a uno dei consiglieri.
  • – copia della dichiarazione del presidente nazionale dello CSEN sulla validità del calendario degli eventi. Come sopra, se non si può stamparlo, basta richiederlo.
  • – il modello di autocertificazione già predisposto per giustificare gli spostamenti. Come sopra, se non si può stamparlo, basta richiederlo. Chiaramente si dovrà compilare con tutti i dati necessari.
  • – il certificato medico sportivo agonista in corso di validità.
  • – la propria tessera CSEN di atleta dell’ASD Furie Buie.

Inoltre, dovrà sempre essere compilata e spedita nel solito modo l’autocertificazione per comunicare la presenza su uno dei campi dell’ASD, per poter aggiornare l’obbligatorio registro di accesso ai campi.